lunedì, marzo 26, 2007

fasi alterne di cinismo



Continua la mia avventura nella scuola pubblica e con essa l'iniziativa "speranze ben riposte" sull'uso creativo dei registri di classe fatto dagli insegnanti. Non so per quanto ancora durerà questa fase di cinismo, ormai mi sono affezionata ai ragazzini, ai professori-sull-orlo-di-una-crisi-di-nervi, alle segretarie-regine-della-burocrazia e alle bidelle, le migliori. Qui di seguito alcune note dei ragazzi della 3^C (giuro!).

R. si permette di prendere in giro il compagno all'interrogazione non considerando la propria posizione.

L. non conosce il nome del Presidente della Repubblica Italiana.
D. ai richiami dell'insegnante risponde "mangio quando mi pare" e mostra le mutande.

L'alunno M. si rifiuta di lavorare, manda odore di "fumo" e risponde "fumo quando mi pare".

Prometto di parlare d'altro...


1 commento:

Ganassa ha detto...

Sembrano scene da film....Continua a riportarne altre perchè sono spettacolari! a presto